BLOG STUDIODONTOIATRICO

Miti da Sfatare

I MITI DA SFATARE

Denti e Miti. Durante la nostra giornata ci vengono spesso poste domande dai nostri pazienti, abbiamo deciso di condividerne un pò, al fine di sfatare alcuni falsi miti che si leggono sui giornali, su internet, che si sentono in TV, e che si presentano come la soluzione ai nostri problemi della bocca, ma che poi invece, risultano essere essi stessi la causa di altri problemi dei nostri denti e gengive. 1)CHEWINGUM AL POSTO DELLO SPAZZOLINO “Dopo pranzo non uso lo spazzolino mi limito a mangiare un chewingum!” Sappiate che il chewingum vi ridona sicuramente l’alito fresco e profumato, ma non

Continua >>
Gengive Sane

GIORNATA MONDIALE DELLE GENGIVE SANE

Venerdì 12 Maggio 2017 è stata celebrata la giornata europea delle gengive sane, alo scopo di sensibilizzare le popolazioni riguardo l’importanza della salute del cavo orale. In Italia per questa giornata e per la seguente, sabato 13, la Società Italiana di Partodontologia SidP, ha organizzato visite gratuite su odontoambulanze, nei comuni interessanti dal sisma nell’agosto scorso. Sono state coinvolte le città di Norcia, l’Aquila, Civitella del Tronto e Severino Marche al fine di di portare informazioni e supporto alle popolazioni coinvolte nel sisma. Le persone potevano chiedere uno screening gratuito e una visita specialistica per la diagnosi delle malattie parodontali

Continua >>
Atleti e Bite

PER ESSERE UN OTTIMO ATLETA METTI IL BITE

Il Bite: Sappiamo tutti che per ottenere buoni risultati sportivi bisogna “stringere i denti” ma non si tratta solo di allenarsi duramente, qui parliamo di denti! E’ necessario infatti che l’arcata superiore e quella inferiore chiudano in maniera perfetta, per evitare disturbi muscolari e prestazioni inferiori alle proprie capacità. Un recente studio fatto dell’odontoiatra milanese Beraldi, dell’università della Bicocca, ha dimostrato la correlazione tra la prestazione sportiva e l’occlusione dentale. Attraverso l’uso del bite, una semplice placca di resina posta tra le arcate dentarie, si è notato un aumento del 4,6% della forza massima dell’atleta e un incremento del 6,6%

Continua >>
Donne e salute della bocca

DONNE E SALUTE DELLA BOCCA

I cambiamenti ormonali ai quali una donna va incontro durante la vita sono innumerevoli, dalla pubertà alla menopausa, gli ormoni femminili variano e portano a cambiamenti anche alla bocca. Gengive ossa mascellari e denti possono risentirne. PUBERTA’: La produzione di ormoni come progesterone ed estrogeni aumenta, portando a una maggior risposta infiammatoria delle gengive. Questo vuol semplicemente dire che si è più inclini al sanguinamento e gonfiore gengivale. Diventa quindi molto importante mantenere una igiene domiciliare corretta e sottoporsi regolarmente a sedute di igiene professionale per mantenere la salute delle gengive e dell’osso di supporto dei denti. Queste gengiviti aumentano

Continua >>
Lingua e Salute

LINGUA E SALUTE

LINGUA E SALUTE Lo sapevi che la tua lingua indica il tuo stato di salute? Se il colore è roseo e uniforme non dovete preoccuparvi, il vostro stato di salute è ok, ma se avesse qualche imperfezione allora indica qualcosa che non va, e dobbiamo imparare a decifrare i suoi messaggi. Innanzitutto la prima cosa da fare è rivolgersi a uno specialista, dentista, igienista dentale o medico di base che possano darvi indicazioni utili che vi aiuteranno a capire cosa la vostra lingua stia cercando di dirvi. PATINA BIANCASTRA: Se la vostra lingua presenta una patina biancastra niente paura, è

Continua >>
Vampiri

VAMPIRI

I vampiri sono noti personaggi del folklore popolare Le origini della loro nascita non sono ben chiare, secondo le leggende bulgare i vampiri erano i morti, che una volta trascorsi nove giorni dal loro funerale, tornavano a fare i dispetti ai vivi e a nutrirsi del loro sangue. Questa idea fece crescere un’isteria generale nella popolazione che portò a piantare i paletti nel cuore dei cadaveri, per evitare che tornassero dall’aldilà e che trasformassero le loro vittime in atri vampiri. Iniziarono delle vere e proprie caccie ai vampiri, con l’esecuzione di alcune persone sospette di vampirismo, si cercavano di esorcizzare

Continua >>

Seguici su Facebook

e sui social