DIMENTICA DOLORE E FASTIDIO DURANTE LA PULIZIA DENTALE.

Glicina

Air-flow perio: pulizia e profilassi dentale con glicina.

 

La glicina è un amminoacido che, sotto forma di polvere, associato a clorexidina (antibatterico) o eritritolo (dolcificante naturale non cariogeno), viene utilizzato nella detersione del cavo orale attraverso l’apparecchio Air-flow perio.
Questo metodo utilizza polveri sottili, acqua e aria compressa, che in modo indolore aiutano a lucidare le superfici dentali e a rimuovere il biofilm di placca.
È un valido aiuto nella detossificazione delle tasche parodontali: elimina placca e batteri che si annidano nelle zone in cui vi è stata una perdita di osso, che sono di difficile detersione domiciliare, senza rischiare di danneggiare le radici del dente né la mucosa circostante.
È fondamentale nella detersione sottogengivale di corone e manufatti portesici; infatti, in modo delicato, indolore e senza danni, deterge e disinfetta la zona a contatto con la mucosa.
È importante per il trattamento degli impianti.

Studi recenti dimostrano come la glicina deterga il collo dell’impianto senza danneggiarlo e risulti essere più efficace del trattamento manuale. Inoltre è un valido supporto per il trattamento delle perimplantiti: infiammazioni intorno all’impianto che portano alla compromissione dell’impianto stesso se non trattate.

Infine aiuta a togliere le macchie estrinseche sui denti, provocate da fumo, alimenti ecc. donando un bianco naturale al nostro sorriso.

E scusate se è poco.

 

© riproduzione riservata

No Comments

Post A Comment